HomeTestati per voiLibriLa Cucina greca. Viaggiare e assaporare la cucina dei nostri cugini con quel genio di Jean Michel Carasso.

La Cucina greca. Viaggiare e assaporare la cucina dei nostri cugini con quel genio di Jean Michel Carasso.

Cucinagrecabanner

Se pensiamo alla Grecia ed alla sua cucina balza immediatamente alla nostra memoria l’insalata greca, la moussaka, lo zaziki e i souvlaki.
I più non vanno oltre. Chi è stato più attento e nel visitarla ha osato nomina le dorade (orate) alla griglia e l’ouzo. I più sapienti e gourmander le Dolmadakìa (involtini di foglie di vite freddi ripieni di riso.

Per carità tutti piatti tradizionali della cucina greca ma è come se un americano dopo aver visitato Venezia alla domanda quali sono i piatti tipici veneziani rispondesse con il seguente elenco: pasta alla carbonara, lasagne alla bolognese, bistecca fiorentina, bruschetta e vino rosso.

Un paese non lo si può ridurre gastronomicamente a pochi piatti e per di più spesso non ben geolocalizzati.

La bellezza del libro di Jean Michel Carasso (si legge con l’accento sulla O finale alla francese per capirci) sta proprio nel suo tracciare una vera e propria mappatura geografico-gastronomica della Grecia dando anche le ricette complete per la realizzazione dei singoli piatti proposti.

Bello e tipicamente alla Carasso il prologo iniziale nel capitolo “Cose greche” dove la cultura che lo accompagna permea in ogni singolo rigo con minuziose descrizioni dei luoghi e dei singoli piatti che li caratterizzano.
Un lettore attento, così, scopre l’esistenza delle tisane cretesi o delle Kanelàda e Vissinàda, due sciroppi, il primo di cannella e il secondo di ciliegie. Resta affascinato dalla Mastìcha e legge del chiaro miele dell’Attica.

Le ricette suddivise in antipasti, piatti a base di carne, di pesce, di legumi e verdure, di formaggi e uova e i dolci vanno dalla Taramosalata e Kolokithokeftédes (insalata di uova di pesce e crocchette di zucchine) sino alla Vassilopita o Torta di San Basilio dolce della notte del primo dell’anno nel quale si nascondono una monetina o una piccola sorpresa (chi la troverà sarà il re o la regina della festa.
Nel mezzo tra antipasti e dolci una sfilza innumerevole di piatti e ricette che racchiudono la cultura millenaria di un popolo dal quale discendiamo ed al quale dobbiamo le fondamenta della nostra cultura, del nostro pensiero.

Chi non ha avuto la grande fortuna che è toccata a me di conoscere Jean Michel Carasso attraverso questo libro può farlo di certo, ma di sicuro assieme a a ciò acquista anche un minuzioso ricettario, un’aggiunta ad una guida turistica per scoprire i sapori di una Nazione bellissima che io ho avuto la fortuna di visitare prevalentemente nelle aree meno turistiche.

Un libro consigliatissimo.

Jean Michel Carasso
La Cucina greca – sapori dal cuore del Mediterraneo
Edizioni Ponte alle grazie – Collana Il Lettore Goloso
Costo copertina €.14,00 (reperibile anche a meno)
Edito anche in formato ebook per Kindle

di Giustino Catalano

Comments