Nathan Myhrvold tra gli ospiti del Pizza Village 2022

blank

Pizza e non solo, il Pizza Village Napoli è sempre più un evento contenitore di intrattenimento, di convegni tematici, di promozione territoriale, di riconoscimenti d’identità della nostra regione e soprattutto, da questa decima edizione, promotore di cultura e d’incontri internazionali. Tra gli appuntamenti imprescindibili quello previsto lunedì 20 giugno con l’arrivo sul Lungomare, sede della kermesse, di Nathan Myhrvold, fondatore di Modernist Cuisine e socio storico di Bill Gates.

Per la prima volta in Italia al Pizza Village si svolgerà la presentazione dell’enciclopedico Modernist Pizza che rende omaggio al cibo più conosciuto e amato al mondo. Con tre volumi, più un libro di ricette per l’incredibile numero di 1700 pagine complessive, Modernist Pizza è un libro imprescindibile per tutti gli appassionati della pizza, professionisti e non, minuziosamente progettato e redatto dal team di Modernist Cuisine, fondato da Nathan Myhrvold. A condurre l’incontro con il socio storico di Bill Gates, il 20 giugno alle ore 18, sarà il giornalista Luciano Pignataro. Ospiti: Nathan Myhrvold, Antimo Caputo, Enzo Coccia, Alessandro Condurro, Alfonso Iaccarino.

Ma tra i numerosi eventi in programma anche la 19esima edizione, il 20 e 21, del Campionato Mondiale del Pizzaiuolo – Trofeo Caputo; il convegno scientifico La pizza tra scienza e mito (21 giugno) del professor Paolo Calabrò; l’appuntamento del 23 giugno per la promozione del Turismo della Campania, a cura della Agenzia Regionale, con ospiti: Felice Casucci, Assessore al Turismo Regione Campania e Luigi Raia, Direttore Generale Agenzia Regionale Turismo Campania. E la stessa sera la prima edizione del Campionato della Pizza Fatta in casa, a cura di Rossopomodoro e Mulino Caputo per Pizza Village.

Inizia a digitare per vedere i post che stai cercando.