HomeNotizieFoodnews ed eventiIl 4 giugno a Pozzuoli arriva Ammaccàmm!

Il 4 giugno a Pozzuoli arriva Ammaccàmm!

Ammaccammbanner

Chissà se a Anthelme Brillat Savarin è mai venuto in mente di aprire un locale con un grande Chef e far della sua passione infinita per questo mondo anche impresa.

Certo è che il giureconsulto francese, vissuto tra la rivoluzione francese e l’epoca del Direttorio, era animato da profonda passione per la gastronomia al punto da rappresentare ancor oggi simbolo di cosciente passione per il cibo e pietra miliare della moderna gastronomia con la sua opera “La fisiologia del gusto” che tutti, a mio sommesso avviso, dovrebbero leggere.

La sua epocale frase “La scoperta di un nuovo piatto contribuisce molto di più alla felicità umana della scoperta d’una nuova stella” è chiaro segnale di come una passione possa animare un’intera esistenza.

Per traslato, e con meno clamore del suo antesignano collega francese, l’Avv. Nicola Taglialatela, nel silenzio assoluto dei circuiti della stampa e del web che si occupa di gastronomia, ha esportato il nostro cibo, il nostro modo di essere, la nostra tradizione partenopea più verace, in alcune regioni del nord Italia raccogliendo più che ampi consensi e successi.

L'avv.Nicola-TaglialatelaPeperino “Pizza & Grill”, Mezza libbra “Burger and bakery”, Marinato “Pizzeria e cucina di mare”, sino ad oggi hanno rappresentato in città come Milano, Trieste, Udine, Verona, Pordenone, sinonimo di garanzia di qualità e buona cucina.

Dico sino ad oggi perché il 4 giugno nascerà l’ennesimo figlio di una validissima famiglia e sarà il primo a partire da casa nostra. Arriva “Ammaccàmm” – pizzaioli veraci napoletani.

Il locale, che sarà ubicato nella centralissima Piazza Capomazza di Pozzuoli, nasce dalla collaborazione del “Brillat Savarin” nostrano con due nomi molto validi della pizza napoletana: Salvatore Santucci e Giovanni Improta.

Il primo noto a molti per il suo costante impegno come Maestro Pizzaiolo dell’AVPN (Associazione Verace Pizza Napoletana) appariva scomparso dopo la chiusura del suo ultimo locale Totò Sapori a Quarto. Ma era solo una chiusura preparatoria di questa nuova avventura nella quale è corso a dargli man forte un suo amico di sempre. Giovanni Improta forse di nome e cognome non è noto a tutti ma se si dice Pizzeria 22 alla Pignasecca allora subito il collegamento è chiaro e vincente. Coetaneo di Santucci, approdato alla pizzeria a 12 anni per fascinazione personale, Giovanni Improta, diploma di ragioniere, porta con se un bagaglio familiare di 80 anni di Pizzeria.

Là nella Pignasecca, dove pulsa il cuore della Napoli storica, Giovanni ha alternato i ritmi della scuola con l’aiuto alla famiglia in Pizzeria.

Santucci-Improta

Ora la coppia di Pizzaioli veraci napoletani affronta questa nuova avventura con una plusvalenza che è data da dei blend di farine studiate apposta dai due in collaborazione con il Molino Pasini. Tre i blend segretissimi dell’azienda. Uno estivo, uno invernale e uno destinato alle pizze Gourmet dal suggestivo nome Triticuma.

Così a giorni il panorama delle Pizzerie napoletane si ravviverà con una nuova offerta, stavolta a nord di Napoli, dove due esperti pizzaioli, un imprenditore appassionato e lungimirante e tre blend di farine totalmente nuovi sapranno di sicuro offrirci un ulteriore alternativa e spaccato del meraviglioso mondo della pizza partenopea.

“L’intenzione non è assolutamente quella di creare un punto di concorrenza tra le pizzerie napoletane – soggiunge l’Avv. Nicola Taglialatela – ma piuttosto di offrire un’ulteriore alternativa in questo panorama. Ammaccàmm da un’idea di Peperino è solo un ritorno a casa di un partenopeo innamorato della sua città e un nuovo punto di partenza per altre avventure imprenditoriali appassionate”.

Gli crediamo visti i risultati. Continuiamo a parlare e ritorniamo su Ammaccàmm e tra una chiacchiera e l’altra salta fuori “officina degli impasti”. Chiedo lumi ma l’avvocato Taglialatela sorride e si scusa per un appuntamento. Mi sa che c’è dell’altro ancora.

Ne riparleremo dopo il 4 giugno.

Pizzeria Ammaccàmm – Pizzaioli veraci napoletani
Piazza Capomazza n.17/20
Pozzuoli (NA)
Tel. 081-5260467
www.ammaccamm.com

Comments