Spaghettoni, colatura di alici, crema di broccoli e pane

colatura di alici

Spaghettoni alla colatura tradizionale di alici di Cetara,
crema di broccoli a ciuffo e pane croccante all’origano.

     Una ricetta che sa di antiche tradizioni, dove lo Chef ha voluto unire in un unico piatto tre elementi che rievocano i ricordi del suo paese d’origine, Cetara: la colatura di alici, tradizionale condimento per gli spaghetti, le bruschette all’origano ed i broccoli.

colatura di alici

Ingredienti per 4 persone

  • 400g di spaghettoni
  • 500g di broccoli verdi a ciuffo
  • colatura tradizionale di alici di Cetara
  • pane raffermo
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio EVO
  • peperoncino piccante
  • origano

Procedimento

     Pulite e sbollentate i broccoli. In una casseruola fate soffriggere in olio EVO uno spicchio di aglio, il peperoncino e i broccoli appena sbollentati, aggiungendo dell’acqua. A cottura ultimata, con l’aiuto di un minipimer, riduceteli in crema (non troppo densa, quindi dosate bene il sughetto di cottura) e tenetela da parte.

     Prendete il pane raffermo, conditelo con olio EVO ed origano e lasciatelo tostare per una decina di minuti al forno. Quando sarà croccante sbriciolatelo grossolanamente e tenetelo da parte.

     Calate gli spaghettoni in abbondante acqua bollente non salata. A 3/4 di cottura, in una padella unite la pasta alla crema di broccoli e ultimate la cottura direttamente nella stessa. A fuoco spento, aggiungete la colatura di alici a vostro piacimento, ricordando di aggiungerne poche gocce alla volta, assaggiando e magari aggiungendone altra finché non si raggiunge il gusto preferito.

     Impiattate quindi gli spaghettoni, guarnendoli con il pane croccante all’origano, qualche fogliolina di origano fresco e un filo di olio EVO a ultimare.

Comments are closed.