La “Maialino Contadino” del Falernum

Di Roberti Enrico

Devo dire di essermi appassionato da un po’ di tempo ad un ortaggio che prima snobbavo: i peperoncini verdi o “del ciummo” (così chiamati perchè tendono a crescere in prossimità dei fiumi).

Il loro sapore un po’ amarognolo ben si sposa con diversi tipi di preparazioni e ultimamente si stanno vedendo sempre più come topping e farciture di pizze e panini.

Così qualche giorno fa, dopo aver provato una pizza ( di cui vi parlerò) ricevevo dallo chef Vito Mazzacane l’invito a provare una pizza particolare prorio con i peperoncini verdi al “Falernum” di Pomigliano, dove già diverse volte Angelo Mazzacane mi ha stupito con le sue creazioni (ricordo con piacere una pizza con scampi e zenzero). E devo dire che ne è valsa davvero la pena.

Sella di maiale cotta a bassa temperatura, peperoncini verdi, mozzarella , olio evo e basilico. La nota amara del peperoncino verde ben si sposa con la dolcezza della sella di maiale , che con la cottura a bassa temperatura si scioglie in bocca.

Una pizza davvero notevole che vi consiglio assolutamente di provare

Ristorante Pizzeria “Falernum” – Via Trieste 18, Pomigliano D’Arco

081 803 5117

www.ristorantefalernum.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *