La “Maria Sofia” di Massimo e Daniele Perna

La pizza del 2020 è sempre più gourmet.

Aggettivo tanto antipatico quanto inflazionato. Solitamente la tendenza è quella di giustificare una tale aggettivazione con l’utilizzo di materie prime di qualità ovvero cornicioni sempre più pronunciati a scapito di una pizza che va man mano restringendosi.

Ora, non volendo scatenare una crociata tra i sostenitori del nuovo contro i tradizionalisti duri e puri noi ci accontentiamo di mangiare pizze buone indipendentemente dalla tipologia.

Di tanto in tanto torniamo in posti che ci hanno colpito, uno di questi è Perna pizzeria e friggitoria a Torre del Greco (ne avevamo già parlato QUI e QUI). Qui troviamo una pizza immutata nel tempo, molto simile a quella che si può mangiare da Michele a Napoli.

Fine di pasta e ben cotta, una rota ‘e carrett senza compromessi.

Quella che vi consigliamo di assaggiare è la Maria Sofia con fior di latte di jersey, pomodori gialli, formaggio blu bavarese e noci di Sorrento.

Maria Sofia – Massimo e Daniele Perna

A prevalere è la cremosità della base che diventa tutt’uno con l’impasto. Note dolci protagoniste, il pomodoro tipico del vesuviano gioca in combinato con l’erborinato che aumenta golosità e succulenza del morso. La rotondità è attenuata dalla croccantezza offerta delle noci sorrentine, sapientemente distribuite, che evitano alla preparazione pericolose derive monotone.

L’impasto tradizionale risponde bene anche con questi sapori più moderni.

Andateci e gustatevi questa bontà!

Pizzeria e friggitoria Perna

Via Nazionale, 456

80059 Torre del Greco (NA)

Tel. 081 1917 9736

Aperta tutti i giorni a pranzo e a cena

CHIUSURA Domenica

Parcheggio in strada

Comments are closed.