Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Leonardo Lacatena

Leonardo-LacatenaQualcuno ha detto “Puoi costruire qualcosa di bello anche con le pietre che trovi sul cammino”.
E che la pietra fosse un elemento della mia vita è indiscutibile.
Nato a Massafra, tra Murgia e Gravina, ho trascorso la mia infanzia e giovinezza tra le pietre, i trulli e i muri a secco, dove andavo con mio nonno che era uno degli ultimi artigiani vventi – Martino u’paretaro.
Poi il destino mi ha portato in quella che considero la città più bella del mondo. Matera.
Molti quando osservano la Murgia la vedono come un luogo arido e spoglio. Un luogo di sassi. Ignari non sanno che sui sassi crescono le erbe aromatiche e i fiori. Che da una pietra può nascere la vita e che la stessa pietra ne è la memoria con milioni di anni visti.
Nella mia cucina coniugo le mie origini con la terra che mi ha accolto e nella quale vivo. I sapori della Murgia e quelli del mare cercando di mettere nel piatto sempre i ricordi di questi luoghi, la fatica dei contadini e quella dei pescatori. I sapori. Gli odori e le emozioni.
Amo la pasta artigianale fatta bene, la colatura di alici di Cetara e la mozzarella di bufala campana DOP, tra le poche contaminazioni (buone) che entrano nella mia cucina.
Il resto è continua scoperta e tanti ricordi.



Condividi

Like

0

Ti potrebbe interessare

0
0

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *

    Thanks for submitting your rating!
    Please give a rating.

    Thanks for submitting your comment!

    Commenti recenti

    Scelte dell'editore