Anna Orlando

anna orlando

Calabrese, un po’ lucana, napoletana per residenza, mamma e moglie per “famiglia”, avvocato per l’albo, “cucinatrice” (non ho presunzione di chiamarmi “cuoca”) ed assaggiatrice per passione. Mi piace parlare di cibo, cucinato da me, da altri, anche solo visto o annusato. Certamente curiosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *